.

Quando si ha necessità di una terapia endodontica?

Il trattamento endodontico (anche noto come devitalizzazione) è necessario quando la polpa dentaria (i tessuti molli all'interno del dente) si infiamma irreversibilmente o si infetta. 

L'infiammazione o l'infezione della polpa può verificarsi per svariati motivi: carie profonde, ripetute procedure odontoiatriche o anche per via di una crepa o di una frattura del dente.

Alle volte, un forte trauma può causare danni irreversibili alla polpa, anche se il dente non ha alcun segno apparente. 
Se l'infiammazione e/o l'infezione pulpare non viene adeguatamente curata, può portare nel tempo dolore, talvolta acuto, e ricorrenti ascessi.

 
Ampia e grave lesione cariosa che ha interessato la cavità pulpare del dente.   Carie che ha raggiunto la polpa fino a creare un'infiammazione